Siamo quasi a Natale e come tradizione sono giorni di festa e di sentimento in tante famiglie.
Noi di We Are vorremmo fare gli auguri in maniera sincera e sentita a tutti gli amici  che da anni seguono e condividono i nostri progetti a prescindere dal fatto che li sostengano anche economicamente. Tante sono le emergenze in questo mondo per cui non possiamo pretendere che la nostra causa stia a cuore a tutti così come ci rendiamo conto che molti possano avere situazioni economiche personali che non permettono neppure una piccola donazione. Augurando buon Natale a Voi e ai vostri cari ci auguriamo che perlomeno non cadiate nelle menzogne che hanno riguardato il dramma del popolo siriano e che possiate sempre approfondire i fatti avendo ben chiaro da che parte sta il male e da che parte il bene. Sono scesi in campo personaggi spregevoli e sanguinari e ci auguriamo che prima o poi siano chiamati a rispondere per il sangue versato. Ci indigna vedere come troppo spesso i ruoli vengano invertiti, i carnefici vengono presentati come eroi e le vittime innocenti al contrario come terroristi.
Aprite gli occhi, informatevi in maniera seria: la libertà non è tale se non c’è voglia di verità.
Auguri di buon natale a tutti i nostri amici e fratelli siriani perchè, anche se questo aspetto sembra marginale, in Siria le religioni differenti hanno sempre convissuto senza essere mai materia di divisione o di lotta. Come succede da anni ci auguriamo che questo sia l’ultimo Natale in cui i nostri fratelli muoiano sotto bombardamenti effettuati da coloro che vogliono invece apparire agli occhi del mondo i salvatori di quella martoriata nazione. Questi giorni di festa come da tradizione sono giorni indimenticabili soprattutto per i più piccoli ed è a loro che la maggior parte dei nostri progetti sono stati dedicati. Vogliamo chiedervi di non dimenticarvi dei più piccoli che vivono in Siria in condizioni non accettabili e anche di quelli che sono stati obbligati ad abbandonare la loro terra così come vorremmo chiedervi  di fare crescere i vostri figli tenendo alti quei valori che, una volta dimenticati, sono spesso causa di morte e desolazione.
Noi continueremo nel nostro lavoro con la solita determinazione e siamo fieri di chiudere l’anno con la gioia di avere portato a termine tutti i nostri progetti sempre e solo grazie a coloro che tra di voi ci hanno sostenuto fosse anche solo moralmente. Siamo sereni, soddisfatti di quanto fatto anche se a volte frustrati per le difficolltà che dobbiamo affrontare per portare aiuti. Con questi sentimenti auguriamo a voi e ai vostri cari buone feste, davvero di cuore.

Enrico Vandini
Presidente We Are Onlus