Foto

  • Guerra, morte e bombardamenti sono l’immagine costante che il conflitto siriano genera nello spettatore occidentale che attraverso i mezzi di informazione tenta di capire ciò che sta avvenendo nel paese. Per comprendere meglio la situazione siriana, ne parliamo con Enrico Vandini della Onlus “We Are” che recentemente ha svolto una missione umanitaria a Kilis (Turchia) per sostenere profughi siriani costretti in quella cittadina.

    IMG-20160808-WA0002 più piccola

    1) Ci descrivi la situazione trovata e cosa i mezzi di comunicazione non dicono?

    La situazione che abbiamo trovato è avvilente. Donne, vedove soprattutto, che vivono con figli loro e altri che hanno perso entrambi i genitori in alloggi precari e assistite quasi esclusivamente da fondazioni arabe. (altro…)

  • continua la missione “We Are Food” presso la popolazione siriana nelle zone di guerra nella provincia di Azaz
    aiutaci a mantenerla sostenibile:
    IBAN: IT02V0538702402000002154768
    BIC BPMOIT22XXX
    PayPal: donazioni@weareonlus.org
  • 23 oggetti « 1 di 3 »
  • 31 oggetti « 1 di 4 »
  • Si sono ” sfidate ” alle tigelliere Cinzia e Daniela mentre veniva offerto un ricco buffet di piatti tipici Siriani.

    Il ricavato della serata è stato interamente donato a We Are & Pasqua in Siria che si occupano di prestare assistenza ai profughi siriani, raccogliendo in Italia aiuti umanitari, con particolare attenzione alle necessità della prima infanzia e dei bambini in età scolare e distribuendo personalmente in Syria.