A cura di Alex Scalici

Cari amici e sostenitori, con il cuore colmo di gioia vogliamo condividere insieme a voi queste immagini che ci giungono “live” dal nostro ambulatorio di Azaz.
Dopo l’attacco terroristico di pochi giorni fa abbiamo deciso di dare priorità al ripristino del medical center.
Il nostro obiettivo è quello di assicurare nuovamente alla popolazione un centro medico che garantisce assistenza e primo soccorso.


Nei prossimi giorni vi terremo aggiornati e vi faremo seguire tutte le fasi di #ricostruzione aspettando insieme la riapertura del centro.
Sarà una grande festa e un’occasione per lanciare un messaggio di fiducia e speranza.

Tutto ciò che viene abbattuto può essere ricostruito.
Abbiamo promesso di farlo una volta e continueremo a farlo in futuro.

Abbiamo anche novità riguardanti il Childhood tale club.
A volte la stanchezza e la frustrazione sono tali da mettere in discussione ciò che facciamo.
Poi però guardiamo il passato, i risultati raggiunti e prendiamo forza e coraggio per completare i progetti in corso.
Sappiamo che dietro ogni sforzo nulla è vano e tante persone potranno per un giorno, un mese o tutta la vita avere una vita migliore.

Crediamo in tutto questo e lotteremo affinché i nostri progetti riguardino sempre più persone.