Vi ricordate questi volti?
Sono i bambini ospiti dell’orfanotrofio di Kilis e chi ci segue senz’altro ricorderà che a Pasqua alcuni di noi sono scesi in missione per portare loro quello che ci avevano richiesto esaudendo così i loro desideri. L’esperienza è stata più che positiva tanto da essere stata riportata anche da alcuni quotidiani e la gratitudine che i bambini ci hanno espresso ha ripagato abbondantemente la fatica del viaggio. Sempre chi ci segue saprà che da tempo supportiamo anche il Child Hood Teal Club che opera nella cittadina siriana di Azaz occupandosi di bambini e ragazzi con problemi “speciali” causati dalla guerra ma non solo.
Entrambe le strutture ci hanno contattato per chiederci aiuto per cui abbiamo deciso di scendere in missione ad agosto per potare loro quello di cui hanno necessità.
Con la speranza che decidiate di aiutarci nella raccolta siamo a condividere con voi le loro richieste:

1) TABLET E GIOCATTOLI DIDATTICI (per aiutare nella formazione dei fanciulli)
2) 3 MISURATORI DELLA PRESSIONE SANGUIGNA
3) VESTITI PER I BAMBINI OSPITATI

Abbiamo deciso di portare dall’Italia i tablet, i giocattoli e i misuratori della pressione mentre per questioni logistiche ma non solo i vestiti li acquisteremo in loco.
Chi volesse sostenere questo progetto, che come nostra consuetudine verrà ampiamente documentato, può contattare coloro che si recheranno in missione ovvero Alessandro Vincenzi, Enrico Vandini e Lorella Morandi per la consegna di ciò che andrà portato dall’Italia.
Chi invece volesse contribuire economicamente può:
– effettuare un versamento su paypal: donazioni@weareonlus.org
– bonifico sul c/c di We Are Onlus Iban: IT02V0538702402000002154768 indicando come causale del versamento EROGAZIONE LIBERALE – MISSIONE AGOSTO 2017
Grazie mille a tutti per la collaborazione,