I volontari di We Are consegnano i farmaci e la stufa ai medici di Kitrinos che lavorano come volontari all’interno del campo profughi di Moria.