Dopo 4 anni gli ambulatori pediatrici ed ostetrici ginecologi, creati dalla nostra associazione We Are Onlus al Medical Center di Azaz, saranno supportati dal governo turco. Siamo felici ed orgogliosi dei risultati ottenuti fino ad ora.
La lotta per un Mondo migliore non può fermarsi alle critiche e manifestarsi attraverso l’attivismo mediatico.
Non basta esprimere consenso attraverso i “mi piace” o (solo) condividendo un link sui social network.
Questa è stata la nostra premessa da subito ed è l’atteggiamento che mettiamo in pratica quando si tratta di prestare aiuto.
Ora We Are Onlus si dedicherà a creare nuovi progetti con una la linea d’intervento relativa alla garanzia della salute e ad una qualità della vita dignitosa, nella convinzione che queste siano le basi anche per lo sviluppo di una cultura di pace e solidarietà.

In allegato potete trovare anche la lettera del governo turco che, oltre a ringraziare We Are Onlus per quanto fatto fino ad ora,  si fa carico di supportare in prima persona il Medical Center di Azaz. Un piccolo passo per un futuro migliore…

#WeAreOnlus #WeAreSyria #iotivedo